Quantcast
Inserire il sito nel motore di ricerca di Libero | Risorsegratis.org

Inserire il sito nel motore di ricerca di Libero

libero
Categoria: Archivio Motori di ricerca
Tag: #arianna motore #guida arianna #libero ricerca
Condividi:

liberoI commenti che vengono dopo sono presi direttamente dal sito di Arianna, inserire il sito nei motori di ricerca è un campo in continua evoluzione, ma alla fine ciò che conta è quello che dicono i motori di ricerca stessi, tanto sono loro che devono fare il lavoro… Anche se sembra ovvio, la cosa migliore è seguire i loro suggerimenti per un posizionamento interessante, in rete si sente di tutto e il contrario di tutto, forse val la pena seguire le fonti ufficiali…
ARIANNA
Informazioni fornite direttamente dal motore di ricerca.
Come far apparire meglio i tuoi documenti

Supponiamo che tu voglia che la tua pagina appaia ai primi posti a fronte di una ricerca per esempio per “articoli da campeggio”. Come e’ possibile ottenere questo risultato? come si fa a chiedere ad Arianna di comportarsi in questo modo?
La semplice aggiunta di poche frasi o la sostituzione di alcune parole può alterare in modo significativo la valutazione che Arianna attribuirà alla tua pagina in fase di ordinamento delle risposte. Quando definisci o modifichi la tua pagina cerca di porti nell’ottica delle risposte che intendi fornire attraverso i contenuti del tuo sito. I consigli che ti possiamo dare sono pochi e semplici: relega nelle pagine interne le cose non essenziali. Se vuoi pubblicizzare articoli da campeggio una descrizione poetica sulla bellezza della vita all’aria aperta non aiuterà molto la reperibilta del tuo sito che invece, sulla home page, dovrà contenere le frasi e le parole che ti interessa sottolineare. Pochi concetti, espressi in modo semplice e opportunamente sottolineati sono la ricetta migliore per guadagnare posizioni nelle pagine delle risposte.
motoridiricercalandingOrdinamento per Rilevanza
Arianna presenta I risultati delle ricerche come una lista ordinata di risposte in cui ad un’alta percentuale di rilevanza corrisponde una probabilità elevata che il documento riferito soddisfi I termini della ricerca effettuata. I calcoli che Arianna effettua per realizzare questo ordinamento sono piuttosto complessi e si concretizzano in un valore che permette di “misurare” le varie pagine rispetto ai concetti estratti dalla ricerca formulata dall’utente. Ogni risposta di Arianna è composta dal titolo (“cliccabile”) della pagina, da un suo breve riassunto, dal suo indirizzo (URL) e da altre informazioni quali la rilevanza rispetto alla ricerca, espressa in percentuale, la lunghezza della parte testuale della pagina e la data in cui è stata “visitata’ dai
nostri spider. Per aumentare la rilevanza di una pagina rispetto ad una particolare ricerca e’ necessario cambiarne il contenuto secondo quanto espresso al punto precedente.

Uso dei robots.txt
Gli spider di Arianna sono programmi automatici che ogni giorno visitano migliaia e migliaia di pagine e ne estraggono le informazioni necessarie per costruire gli archivi su cui poi Arianna effettuerà le ricerche. Si può verificare il caso che alcune pagine contengano informazioni riservate o che si trovino in uno stato non “presentabile” magari perche’ ancora in costruzione o sotto test; in questo caso esiste un sistema per dire ad Arianna di non occuparsi di un sito o anche solo di alcune sue pagine. Basta utilizzare un file strutturato noto come robots.txt (visita Robots Exclusion Standard per una descrizione di questo strumento); questo file marca come protetto il tuo sito. Fai attenzione però perchè il robot.txt non ti garantisce da visite di curiosi
poco discreti che, al contrario degli spider di Arianna, non rispettano questa richiesta di riservatezza.
I Meta Tags
I nostri spider non tengono conto di quanto suggerito dai “meta tags” per evitare di essere fuorviati nella indicazione dei risultati delle ricerche. Arianna cerca di estrarre quante più informazioni possibili dalle pagine che visita analizzando le singole parole che l’utente finale puo’ effettivamente vedere con il suo browser.

Publicato: 4/3/2015Da: wonder

Potrebbe interessarti