Quantcast
Trovare e recuperare i file di Windows | Risorsegratis.org

Trovare e recuperare i file di Windows

Recuva Logo
Categoria: Archivio Manuali
Tag: #cancellare file #recuperare file windows
Condividi:

Recuva-LogoCome trovare e recuperare i file di windows.
Anche gli esperti di computer possono eliminare accidentalmente un file importante, forse perchè c’è poco spazio su disco o per altri motivi. In questo articolo, vediamo come trovare i file e recuperare informazioni dei file cancellati.
Ci sono due scenari comuni in cui è necessario trovare un file. Nella prima dove hai appena scaricato un file, ma non si sa quale è la destinazione del file stesso. Per impostazione predefinita, sia Chrome che Firefox mettono i file nella cartella Download. In tutti i casi se facciamo Ctrl-J nel tuo browser si apre un elenco degli ultimi file scaricati e quindi troviamo il file che non si sa dove è finito.
chrome-downloads
I download sono ordinati in cronologia inversa, l’ultimo file scaricato sarà in alto più di tutti. Puoi scegliere tra i vari file scaricati quelli che ti interessano o quelli che non riesci a trovare. E se hai bisogno di trovare un file che non è un download recente? È possibile trovare il file anche se non si ricordi il suo nome esatto. Se vi ricordate l’applicazione utilizzata per accedervi, l’applicazione dovrebbe elencare file aperti di recente. In Microsoft Office, ad esempio, verrà visualizzato un elenco nel riquadro a sinistra quando si apre l’applicazione. Se hai impostato Office per andare direttamente in un nuovo documento, premere Ctrl-O per aprire questo pannello. Se ancora non si vede il file, potrebbe essere caduto fuori dalla lista, ma è probabile che sia nella stessa cartella come gli altri documenti mostrati in questo riquadro.

Recupero file cancellati

I file si possono cancellare in un certo numero di modi: si elimina un file per errore, si elimina apposta e rendersi conto in seguito che ne avete bisogno, il file viene danneggiato, o il dispositivo di memorizzazione va in fumo (non letteralmente, speriamo) . La buona notizia è che il file è probabilmente recuperabile.

Quando si elimina un un file in realtà non si cancella, almeno non subito. L’istruzione “delete” dice solo a Windows di ignorare i bit digitali che rappresentano questo file. Nel corso del tempo, questi bit saranno sovrascritti dai nuovi file. Solo allora i file saranno definitivamente cancellati. Quindi, anche se hai svuotato il Cestino, ci sono strumenti di software gratuiti che possono dire a Windows di smettere di ignorare i bit di un file, a patto che i bit non sono stati ancora sovrascritti.
recuva
Se si è sicuri che si desidera ripristinare completamente un file, possiamo dirvi un paio di modi per farlo. Recuva (un programma software gratuito) , può annullare l’eliminazione dei file dopo averli buttati. Per recuperare un file, aprite Recuva, fare clic su Avanti, dire all’applicazione che tipo di file si desidera ripristinare (o semplicemente fare clic su Avanti di nuovo per avere un aspetto per tutti i tipi di file), selezionare la posizione per la ricerca (come il Cestino), e fare clic su Avanti per l’ultima volta. Per avere gli ultimi risultati ci vorrà qualche minuto per analizzare questa posizione, e quindi produrrà un elenco dei file recuperabili.

Publicato: 7/3/2016Da: wonder

Potrebbe interessarti