Quantcast
Curriculum vitae europeo, uno strumento multiuso | Risorsegratis.org

Curriculum vitae europeo, uno strumento multiuso

cve
Categoria: Archivio Curriculum
Tag: #curriculum europeo #cv europeo
Condividi:

Europa_flagCurriculum vitae europeo (CVE): uno strumento multiuso.
Tutto ciò che si è fatto nella vita può essere utile nel lavoro. Il curriculum vitae
tradizionale, quello in cui sono riportati i titoli di studio e le esperienze lavorative, non consente di dare visibilità a molte situazioni che hanno permesso di maturare alcune capacità e competenze potenzialmente utili sul lavoro.
Mentre i modelli di curricula usualmente impiegati suggeriscono di raccontarsi attraverso i titoli acquisiti e le esperienze professionali effettuate, il modello comune europeo di Curriculum Vitae invita invece a descrivere le competenze acquisite e le proprie capacità personali.
Il CVE è uno strumento utile anche per chi deve selezionare il personale per la propria azienda o per conto di altre imprese. Leggere un curriculum non è un’operazione semplice: dalle informazioni contenute in poche pagine
bisogna, infatti, riuscire a farsi un’idea della persona che si ha di fronte e delle sue effettive capacità, a prescindere dai titoli acquisiti.
Il possesso di un titolo (diploma, qualifica) o di attestati di partecipazione a corsi di formazione professionale costituisce la precondizione per accedere a un colloquio di lavoro.
lavoro-curriculumLa scelta di un candidato piuttosto che di un altro si basa, però, anche sulla considerazione di altri fattori, in particolare:
• l’esperienza pregressa in un determinato ambito di attività;
• le competenze, ovvero la capacità di attivare le proprie personali risorse in determinati contesti;
• la combinazione di questi due elementi che caratterizza ciascun individuo.
Questa è la logica in cui si colloca il CVE, con l’obiettivo di rendere visibili le competenze acquisite dai singoli individui ed i contesti in cui le persone hanno avuto esperienze di vita e di lavoro. Se ti è capitato di:
• organizzare feste per gli amici;
• allenare la squadra di calcio del tuo quartiere;
• moderare il newsgroup dei tuoi ex compagni di classe;
probabilmente avrai acquisito delle competenze che in futuro ti potranno servire.
Il Curriculum Vitae Europeo ti permette di valorizzare queste esperienze e di utilizzarle per cercare un’occupazione.
Prima di iniziare a scrivere il tuo curriculum vitae secondo il formato europeo ti consigliamo di:
• leggere attentamente tutto ciò che il curriculum ti chiede di dichiarare;
• usare frasi brevi ed un linguaggio semplice e chiaro;
• redigere con cura il testo, evitando errori, senza trascurare l’aspetto grafico;
• compilare le varie parti del curriculum rispettando l’ordine proposto, tenendo presente che non è necessario redigere tutte le sezioni;orientamento-professionale
• mettere in risalto le esperienze o le competenze che ritieni possano
maggiormente interessare il destinatario del curriculum (datore di lavoro o altri soggetti) e adattare quindi il curriculum a seconda delle esigenze. Per un impiego di tipo amministrativo, ad esempio, le competenze artistiche sono solo complementari a tutte le altre, mentre assumono notevole rilevanza per svolgere un’attività più creativa, come il grafico di redazione, il copywriter o il
costumista;
• ripensare alle tue esperienze di vita e di lavoro, concentrandoti su quelle più significative per evidenziare le tue personali competenze;
• confrontarti, se hai dubbi, con le persone che ti hanno accompagnato nel percorso formativo e di lavoro (insegnanti, tutor, datori di lavoro), o con persone di riferimento per esperienze di diversa natura (rappresentanti di associazioni, responsabili di attività, ma anche amici e genitori);
• consultare, se lo ritieni necessario, le strutture di orientamento presenti sul tuo territorio (Scuole, Centri per l’impiego, Informagiovani). Inoltre, se vuoi utilizzare il modello informatizzato:
• rispetta la struttura del modello, cercando di mantenere lo stesso carattere e la medesima impaginazione ed evitando di spezzare una sezione in due pagine;
• compila le diverse sezioni della colonna di destra sostituendo il testo nelle parentesi quadre con i tuoi dati, senza modificare la colonna di sinistra;
• nelle sezioni Esperienza lavorativa e Istruzione e formazione, riproduci la tabella (tramite la funzione copia/incolla del sistema di elaborazione testo) tante volte quante sono le esperienze che vuoi riportare;
• nella sezione Capacità e competenze personali descrivi tutte le competenze che ritieni di possedere ed elimina i campi vuoti.

Tutta la guida alla compilazione del curriculum europeo: CVE parte 1, parte 2, parte 3, parte 4, parte 5, parte 6, cve parte 7, cve parte 8

Publicato: 17/2/2015Da: wonder

Potrebbe interessarti

Europa flag

La struttura del curriculum vitae europeo parte 3

La struttura del curriculum vitae europeo parte 3 • La parte relativa alle Capacità e competenze relazionali serve a descrivere l’abilità e l’attitudine a stabilire e gestire rapporti con altre persone utilizzando modalità di comunicazione appropriate. Si tratta, ad esempio, della capacità di lavorare con gli altri, di dare e chiedere informazioni in modo chiaro… Continua a leggere La struttura del curriculum vitae europeo parte 3

17/2/2015wonder
Europa flag

Curriculum vitae europeo: l’unione europea punta alle competenze

Tutta la guida alla compilazione del curriculum europeo: CVE parte 1, parte 2, parte 3, parte 4, parte 5, parte 6, cve parte 7, cve parte 8 Questa guida parte da una spiegazione generale del cve, per poi dare consigli pratici su come compilarlo. Curriculum vitae europeo: l’unione europea punta alle competenze Le politiche europee… Continua a leggere Curriculum vitae europeo: l’unione europea punta alle competenze

17/2/2015wonder
videocv

Come fare un video curriculum

Per video curriculum si intende generalmente una presentazione in video di una persona che cerca lavoro oppure che vuole far conoscere le proprie competenze. La video presentazione è ripresa da una telecamera e diffusa via internet, per mezzo di blog, o portali come ad esempio YouTube oppure altri portali dedicati al lavoro. Il candidato può… Continua a leggere Come fare un video curriculum

21/11/2014wonder

Colloquio di lavoro

Imparare l’arte di fare colloqui di lavoro è importante per ottenere il posto di lavoro e fare carriera. Può sembrare sgradevole sedersi di fronte a uno sconosciuto e sapere di avere poco tempo a disposizione per descrivere gli obiettivi raggiunti ed evidenziare il proprio talento e le proprie virtù. Ma quando è in gioco il… Continua a leggere Colloquio di lavoro

21/11/2014wonder