Quantcast
La struttura del cve parte 2 | Risorsegratis.org

La struttura del cve parte 2

Lettera di presentazione
Categoria: Archivio Curriculum
Tag: #cve europeo #struttura cve
Condividi:

Lettera-di-presentazioneLa struttura del curriculum vitae europeo parte 2
 La sezione Capacità e competenze personali
è quella più innovativa in quanto richiede un’attenta descrizione delle diverse competenze acquisite nel corso della vita e del proprio lavoro e non certificate da appositi titoli o attestati.
Per compilare questa sezione può essere utile confrontarsi con altre persone (colleghi, amici, insegnanti, datori di lavoro, ecc.) e cercare, con il loro aiuto, di tracciare una sorta di mappa delle capacità e delle competenze acquisite nel corso della propria carriera professionale, nell’ambito della propria sfera di interessi (sport, hobby, viaggi, ecc.), in attività di volontariato, ecc.
Gli esempi forniti nelle pagine seguenti possono essere utili per comprendere come descrivere queste capacità e competenze in riferimento al contesto in cui possono essere state sviluppate.
Per compilare la parte che riguarda le Lingue straniere, worktieni presente che i livelli indicati (eccellente, buono, elementare) possono essere così interpretati:
Eccellente: ottima padronanza della lingua, che consente di comunicare efficacemente (comprensione ed espressione orali e scritte) in un contesto lavorativo internazionale.
Buono: capacità di comprendere e formulare messaggi di carattere professionale (parlare al telefono, scrivere una lettera, ecc.), eventualmente con l’aiuto di un dizionario; capacità di partecipare ad una conversazione di tipo generale; essere in grado di esprimere un’opinione. Elementare: capacità di esprimersi e farsi capire nell’ambito di comunicazioni elementari (in caso di messaggi, note, istruzioni); capacità di capire semplici messaggi scritti.
Se nello studio delle lingue hai ottenuto un diploma o un certificato che attesta le competenze acquisite, indica il livello e la data di rilascio dei documenti.
Ad esempio:
• PET-Preliminary English Test;
• TOEFL-Test of English as a Foreign Language;
• DELF-Diplome d’Étude en Langue Française;
• DALF-Diplome Approfondi de Langue Française.

Tutta la guida alla compilazione del curriculum europeo: CVE parte 1, parte 2, parte 3, parte 4, parte 5, parte 6, cve parte 7, cve parte 8

Publicato: 17/2/2015Da: wonder

Potrebbe interessarti

europa

La struttura del curriculum vitae europeo parte 4

La struttura del curriculum vitae europeo parte 4 • Le Capacità e competenze tecniche descrivono la padronanza di una determinata tecnica o tecnologia connessa all’esercizio di una professione (ad esempio, competenze informatiche, competenze di gestione di tecnologie specifiche, utilizzo di tecniche secondo modelli standard, ecc.). Le competenze che rientrano in questa tipologia variano molto da… Continua a leggere La struttura del curriculum vitae europeo parte 4

17/2/2015wonder
Europa flag

La struttura del curriculum vitae europeo parte 3

La struttura del curriculum vitae europeo parte 3 • La parte relativa alle Capacità e competenze relazionali serve a descrivere l’abilità e l’attitudine a stabilire e gestire rapporti con altre persone utilizzando modalità di comunicazione appropriate. Si tratta, ad esempio, della capacità di lavorare con gli altri, di dare e chiedere informazioni in modo chiaro… Continua a leggere La struttura del curriculum vitae europeo parte 3

17/2/2015wonder
cv perso

La struttura del curriculum vitae europeo

La struttura del curriculum vitae europeo. Il modello del CVE è diviso in sei sezioni: 1. Informazioni personali 2. Esperienza lavorativa 3. Istruzione e formazione 4. Capacità e competenze personali 5. Ulteriori informazioni 6. Allegati 1. La sezione Informazioni personali è rivolta a fornire tutte le informazioni necessarie per identificare l’autore del curriculum (nome, cognome,… Continua a leggere La struttura del curriculum vitae europeo

17/2/2015wonder
curriculum pic

A chi serve il Curriculum Vitae Europeo

A chi serve il Curriculum Vitae Europeo. Il CVE è uno strumento utile a diversi livelli. Ai cittadini europei, giovani e meno giovani che: • desiderano lavorare in un paese europeo diverso da quello d’origine; • hanno acquisito un titolo di studio all’estero; • hanno avuto esperienze di lavoro in diversi paesi europei; • hanno… Continua a leggere A chi serve il Curriculum Vitae Europeo

17/2/2015wonder